Ricostruzione agricola, le aziende rifiutano i lavori

Tempi troppo stretti per avviare e concludere cantieri milionari entro ottobre Progetti ingolfati negli uffici pubblici, i contributi rischiano di non essere liquidati