Frassinoro e le sue storie di pellegrini ed emigranti

Giovanni Pascoli li descrisse "alti, quadrati, biondi, con occhi cerulei"