Studiare con il telefonino nell'epoca di "Whatsapp"

di Andrea Bernagozzi

I social ormai indispensabili per scambiarsi i compiti e aiutarsi nelle risposte. Strumento formidabile per trovare scuse, meglio del superato cane divoratore