Le mani della ’ndrangheta sul terremoto di Modena

di Francesco Dondi

L’impresa dei fratelli Sarcone ha ristrutturato un borgo di case a Finale Emilia. Torna il sospetto del tecnico collegato al clan