I vent’anni di Amici per la vita 

Continua l’assistenza a malati gravi e terminali: «L’obiettivo è aprire un hospice»