Modena. Truffa della finta nipote, anziana consegna soldi e gioielli

La donna, 88enne che abita in città, ha creduto alla telefonata e ha consegnato i valori che aveva in casa al falso amico della nipote che si è presentato a casa

MODENA.  "Ciao nonna, sono la tua nipote preferita".  Ha avuto inizio così la truffa perpetrata da sconosciuti ai danni di un'anziana di 88 anni che vive a Modena. La pensionata, in quel momento da sola in casa, ha ricevuto una telefonata da parte della truffatrice che si è finta, appunto, sua nipote: "Ho il cellulare rotto e la mamma ha avuto un piccolo incidente. Ti mando un amico, gli daresti soldi e oro che così usciamo da questa brutta situazione?".
   Puntualmente sul posto si è presentato 'l'amico' (in realtà un altro truffatore in accordo con la prima). In questo modo sono spariti oltre 400 euro in contanti, un collier e altre catene del metallo pi prezioso. I carabinieri di Modena, che indagano sull'accaduto, ritengono che l'ammontare del colpo possa arrivare a svariate migliaia di euro. Il giovane che ha prelevato i beni è alto 1 e 65 con pelle olivastra, questa la descrizione in mano ai militari.