Salvini a Modena per  presentare il ricorso per ottenere l'elezione di Corti

Il ricorso presentato dalla Lega chiedera' la verifica delle schede elettorali dopo che il collegio e' stato assegnato al candidato Pd, Edoardo Patriarca, per soli 46 voti di differenza

MODENA. Matteo Salvini torna in Emilia-Romagna dopo il boom della Lega alle politiche del 4 marzo. Il leader del Carroccio sara' dopodomani, giovedi', a Modena per presentare il ricorso ai risultati del collegio uninominale per il Senato, dove era candidato per il centrodestra Stefano Corti.

Corti fa ricorso sui 46 voti di Patriarca

Il ricorso presentato dalla Lega chiedera' la verifica delle schede elettorali dopo che il collegio e' stato assegnato al candidato Pd, Edoardo Patriarca, per soli 46 voti di differenza". Nel collegio, come ricorda una nota, sono risultati 276.527 votanti, 7.563 schede bianche e nulle "tra cui anche 56 contestate". Si tratta "di un atto dovuto- scrive il consigliere regionale della Lega Stefano Bargi- per garantire la libera espressione democratica dei cittadini. Soprattutto considerati i risultati ottenuti dalla Lega e dalla coalizione di centrodestra nella nostra regione e nelle provincie vicine".