Arianna, in Norvegia per le balene e contro la plastica

di Laura Solieri

Era l’unica italiana alla spedizione “Plastic whale heritage” «Dopo quel mammifero morto ho sentito che dovevo agire»