Cadavere tra Modena e Castelfranco: assassinato un imprenditore edile

La vittima è Raffaele Cavaliere, 67 anni, originario del Casertano ma residente a Modena da diversi anni. Trovato nella sua auto con numerose ferite da arma da taglio, in più parti del corpo, in via Emilia Est (all'altezza di via Mavora), tra Modena e Gaggio

Modena, imprenditore trovato assassinato nella sua auto

MODENA. Un cadavere di un uomo con numerose ferite da arma da taglio, in più parti del corpo, è stato trovato alle prime luci dell'alba in via Emilia Est (all'altezza di via Mavora), tra Modena e Gaggio.

La vittima è Raffaele Cavaliere, 67 anni, residente a Modena ma originario del Casertano: incensurato, nella vita imprenditore edile, è stato ritrovato a bordo della sua auto, un'Alfa 156, stamattina all'alba. L'allarme era scattato ieri sera, poco dopo le 21, quando il figlio aveva allertato le forze dell'ordine perchè il padre non rispondeva da diverse ore. Grazie alla tecnologia satelittare, l'auto dell'uomo è stata rintracciata all'incrocio tra via Emilia Est e via Mavora e a bordo è stata trovata la vittima, già priva di vita. 

A provocare la morte di Cavaliere sarebbero state diverse ferite da arma da taglio, molte delle quali profonde.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della squadra mobile  ed i carabinieri unitamente al magistrato di turno Niccolini.

La polizia scientifica ha lavorato per ore alla ricerca di ogni elemento utile alle indagini.