Modena 1947. Migliaia emigrano in Belgio per un lavoro nelle miniere

Intanto arrivano in città le famiglie che hanno dovuto lasciare l’ex Jugoslavia